Cerca

Glucosamina

glucosamina

Indice dei contenuti

La glucosamina è un composto naturale presente nella cartilagine, un tessuto connettivo rigido e flessibile che riveste le estremità delle ossa nelle articolazioni. La cartilagine è costituita da cellule chiamate condrociti, che sono immerse in una matrice extracellulare composta da collagene, proteoglicani e acido ialuronico.

Sotto forma di integratore, la glucosamina viene raccolta dai gusci dei crostacei oppure viene prodotta in laboratorio. Esistono diverse forme di glucosamina, tra cui la glucosamina solfato, la glucosamina cloridrato e la N-acetil glucosamina. Questi integratori non sono considerati intercambiabili.

Le persone usano la glucosamina solfato per via orale per trattare una condizione dolorosa causata dall’infiammazione, dalla rottura e dall’eventuale perdita della cartilagine (osteoartrite).

Glucosamina a cosa serve?

L’utilizzo della glucosamina sotto forma di integratore alimentare, unitamente ad altri ingredienti, si è dimostrata molto efficace in supporto alla risoluzione di tanti problemi.

Ad esempio, tra i benefici della glucosamina, troviamo le seguenti problematiche.

  • Osteoartrite
  • Artrite reumatoide
  • Artrosi
  • Artriti

Osteoartrite

L’uso orale di glucosamina solfato potrebbe fornire sollievo dal dolore per le persone con osteoartrosi del ginocchio.

Alcune ricerche mostrano che può anche aiutare a rallentare la degenerazione dell’articolazione del ginocchio associata all’osteoartrosi.

Sono necessari ulteriori studi per determinare i benefici degli integratori di glucosamina solfato per l’artrosi dell’anca, della colonna vertebrale o della mano.

A proposito ecco un nostro articolo di approfondimento in cui parliamo di dolore al ginocchio quando corro.

Artrite Reumatoide

Le prime ricerche suggeriscono che l’uso orale di glucosamina cloridrato potrebbe ridurre il dolore legato all’artrite reumatoide.

Tuttavia, i ricercatori non hanno notato un miglioramento dell’infiammazione o del numero di articolazioni doloranti o gonfie.

Quando prendi in considerazione la glucosamina, leggi attentamente le etichette dei prodotti per assicurarti di scegliere la forma corretta.

Esistono meno prove cliniche a sostegno dell’uso della N-acetil glucosamina nel trattamento dell’osteoartrosi e sono necessarie ulteriori ricerche per confermarne i benefici.

Glucosamina controindicazioni

La glucosamina solfato è generalmente sicura. Ci possono in alcuni rari casi degli effetti collaterali lievi che andiamo a vedere a breve. Se devi prendere un integratore a base di glucosamina, leggi sempre l’etichetta e chiedi consiglio al tuo Medico curante.

Glucosamina effetti collaterali

Se assunto in quantità adeguate, la glucosamina solfato sembra essere sicura. L’uso orale di glucosamina solfato può causare in alcuni rari casi degli effetti collaterali leggeri quali:

  • Nausea
  • Bruciore di stomaco
  • Diarrea
  • Stipsi

Altri effetti collaterali possono includere:

  • Sonnolenza
  • Reazioni cutanee
  • Mal di testa

Poiché i prodotti a base di glucosamina potrebbero essere derivati dai gusci dei crostacei, si teme che l’integratore possa causare una reazione allergica nelle persone con allergie ai crostacei.

La glucosamina potrebbe peggiorare l’asma.

C’è qualche preoccupazione che la glucosamina possa aumentare la pressione oculare. Se hai il glaucoma, parla con il tuo medico prima di assumere integratori di glucosamina.

Glucosamina benefici

Ecco alcuni dei benefici specifici della glucosamina:

  • Riduzione del dolore articolare: La glucosamina può aiutare a ridurre il dolore articolare associato all’osteoartrite. In uno studio, le persone che assumevano glucosamina hanno riportato una riduzione del dolore articolare del 20-40% rispetto al placebo.
  • Miglioramento della mobilità articolare: La glucosamina può aiutare a migliorare la mobilità articolare associata all’osteoartrite. In uno studio, le persone che assumevano glucosamina hanno riportato un miglioramento della mobilità articolare del 10-20% rispetto al placebo.
  • Rallentamento della progressione dell’osteoartrite: La glucosamina può aiutare a rallentare la progressione dell’osteoartrite. In uno studio, le persone che assumevano glucosamina hanno sperimentato un rallentamento della progressione dell’osteoartrite rispetto al placebo.

La glucosamina può essere assunta come integratore alimentare o somministrata per via intra-articolare.

La glucosamina solfato potrebbe fornire sollievo dal dolore alle persone con osteoartrite. L’integratore sembra essere sicuro e potrebbe essere un’opzione utile per le persone che non possono assumere farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Sebbene i risultati dello studio siano contrastanti, potrebbe valere la pena provare la glucosamina solfato.

Integratore alimentare glucosamina

Abbiamo visto quali sono i benefici della glucosamina. Per questo motivo Pharmalab24 ha sviluppato un integratore alimentare a base di glucosamina solfato. Condro24 è un integratore alimentare a base di Glucosamina solfato, Condroitin Solfato, MSM, Collagene e Vitamina C e infine Sulforafano, che ne arricchisce la formulazione.

Condro 24 è:

  • Un valido aiuto nel CONTRASTO al DOLORE ARTICOLARE, grazie alla sua formulazione innovativa può costituire un sollievo molto valido ad ogni tipo di dolore osteoarticolare
  • Utile adiuvante al RALLENTAMENTO della DEGENERAZIONE CARTILAGINEA, grazie alla molecola naturale SULFORAFANO, inibisce gli enzimi che degradano la cartilagine articolare, rallentandone la degenerazione e contrastando in maniera efficace il dolore.

Ecco qui come acquistare Condro24!

Questa lettura è stata utile? Condividila!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI
TAG CLOUD
CATEGORIE
ARCHIVI
Torna in alto